News & eventi

Terme: cure e spazi a misura di bambino

24/05/2019

Terme: cure e spazi a misura di bambino


Le acque termali sono efficaci anche per i più piccoli perché molte malattie croniche si prevengono da bambini.

Adifferenza degli adulti, i bambini hanno una ipertrofia dei tessuti linfatici delle prime vie aereo-digestive, tonsille ed adenoidi che, intorno ai 12 anni di età, subiscono un processo di regressione. In questi casi le terapie più efficaci consistono in inalazioni, aerosol e nebulizzazioni. Per eliminare le secrezioni e rendere la terapia più efficace è molto utile abbinare alle cure inalatorie i lavaggi o docce nasali.

Per i bambini che soffrono di otite catarrale cronica, le insufflazioni endotimpaniche con metodo di Politzer sono le più indicate. La terapia consiste nell’inviare, nella tuba di Eustachio, attraverso una oliva di plastica, dell’aria solforosa, per permettere al catarro di riassorbirsi. Tutte le terapie praticate sono assolutamente indolori e ben tollerate dai bambini.

Ridurre l’utilizzo dei farmaci nei bambini (antinfiammatori, antibiotici, cortisonici) è un obiettivo che il medico spesso si pone per curare riniti, sinusiti, faringiti, adenoiditi, tonsilliti, tracheo-bronchiti, infiammazioni che hanno una frequenza notevole, legata a particolari condizioni ambientali fra cui gli istituti scolastici dove, nonostante sia presente un’accurata igiene, è più facile contrarre patologie delle vie respiratorie.

Inoltre, l’apparato linfatico delle prime vie respiratorie nell’età pediatrica (anello del Waldeyer) è generalmente ipertrofico e causa un ristagno di muco dove facilmente si sviluppano germi patogeni. Un ciclo di terapia termale, quindi, è in grado di decongestionare le mucose delle vie aeree e di renderle meno aggredibili da virus e batteri, grazie anche a un benefico effetto di stimolazione delle difese del sistema immunitario.

Basta recarsi dal pediatra di fiducia che, se lo riterrà opportuno, potrà effettuare la prescrizione medica per le cure termali. Mentre negli adulti, in alcuni casi, le cure termali sono solamente preventive, riducendo al massimo i sintomi delle malattie respiratorie, nei bambini diminuisce la probabilità di cronicizzazione della patologia di riferimento.
All’interno delle Terme di Frasassi i bambini possono anche divertirsi giocando in uno spazio a loro dedicato.

----

Dalla rivista "Terme di Frasassi" n.1