Cultura

Museo Speleo Paleontologico ed Archeologico

Il Museo speleo paleontologico e archeologico di Genga, allestito nel cenobio dell'Abbazia di San Vittore, conserva il famoso ittiosauro di Genga, un reperto fossile di straordinaria importanza scientifica rinvenuto il 20 luglio del 1976 a Camponocecchio, nei dintorni di San Vittore, in occasione dei lavori di costruzione di una galleria.

Si tratta di un rettile marino della lunghezza di 3 metri, molto simile a quello che ora è il delfino, vissuto ben 150milioni di anni fa.

Il percorso espositivo del museo è completato dal materiale paleontologico di area marchigiana in deposito presso la Soprintendenza archeologica delle Marche, e da reperti archeologici ritrovati nel territorio del comune di Genga.

Informazioni e prenotazioni Museo: 0732-90241